Now Reading:
I GIOVANI DI MATTEO SALVINI
Full Article 1 minutes read

Sabato scorso a Roma c’è stata l’invasione delle camicie verdi e nere di Matteo Salvini, segretario della Lega Nord assieme a Casa Pound (Povero Ezra) per protestare contro le politiche del primo ministro Matteo Renzi.

In Piazza del Popolo, storico luogo dei ritrovi della sinistra di un tempo dal palco oltre al segretario leghista, ha parlato anche Giorgia Meloni di Fratelli d’Italia. Che ci sia qualcosa di strano nel vedere i leghisti, secessionisti, nordisti urlatori di “roma ladrona” assieme a chi invece Roma la considera l’unica grande Capitale e luogo perfetto dove commemorare il ventennio, non lo diciamo solamente noi, ma gran parte delle testate nazionali. Sono riusciti persino a “spaventare” Forza Italia: Berlusconi infatti piuttosto che dare risposte al palco verde-nero, ha preferito rompersi un malleolo e starsene a casa a riposare per qualche giorno.
Positive Magazine ha inviato il fotografo Ugo Salerno a documentare la manifestazione e le immagini che ci propone sono un vero spaccato di gioventù leghista fatto di bandiere, volti e slogan. Saranno loro i leghisti del nuovo millennio?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Input your search keywords and press Enter.