Tilo Schulz <> Francesco Hayez.

Continua il meraviglioso ciclo espositivo all’Espace Louis Vitton di Venezia con Tilo Schulz <> Francesco Hayez. Dopo Bill Viola & Carpaccio, Mariano Fortuny & Jiro Taniguchi, le vedute d’ottica & Olafur Eliasson, L’Espace Louis Vuitton di Venezia presenta la mostra, ponte tra arte contemporanea ed arte antica, Tilo Schulz <> Francesco Hayez.

Ricordiamo infatti che L’Espace si impegna a sostenere il restauro di capolavori provenienti dalle collezioni della Fondazione Musei Civici di Venezia (MUVE), per poi esporli al pubblico in attesissime mostre che le pongono a confronto con rinomati artisti contemporanei.

Fino al 25 ottobre 2015 possiamo ammirare il lavoro site specific di Thomas Schulz (1972) artista tedesco ed anche scrittore e curatore autodidatta, ispirato alle lunette del veneziano Francesco Hayez (1791-1882).

Queste lunette furono dipinte dal pittore nel 1819, commissionate dalla Camera di Commercio per affrescare due locali a piano terra di Palazzo Ducale.
I due cicli di affreschi erano distribuiti in quattordici lunette. Cinque grandi con la raffigurazione dei Quattro Continenti e nove lunette più piccole raffiguranti le   divinità tutelari marine, le Nereidi e i Tritoni.

L’artista Tilo Schulz ha pensato ad un’installazione che propone una risposta sia spaziale che visiva allo storico dipinto.
Due dischi dal diametro di due metri, posti paralleli tra loro nello spazio, ruotano lentamente attorno al proprio asse. Ciascun disco ha in un lato uno specchio scuro liscio e nell’atro un dipinto astratto spesso di strati di colore. Da un lato tutto si riflette al suo interno, dall’altro una superficie astratta e colorata interpreta le variabili forme del nostro mondo. L’installazione, definita dall’artista pittura metaforica, intende raccontare “le irregolarità e lo splendore che forma il nostro mondo, l’orbis terrarum”.

Sugli specchi ruotanti si riflette non solo la visione del mondo ma anche noi stessi spettatori, parte dell’opera stessa.

TILO SCHULZ_1

hayez2

Francesco Hayez <> Tilo Schulz
Espace Louis Vuitton Venezia,
Calle del Ridotto 1353 Venezia
Dal 7 maggio al 25 ottobre 2015.
Free entry

Eleonora Milner Editor

Laureata al DAMS di Bologna e in Fotografia dei Beni Culturali all'ISIA di Urbino, si interessa di fotografia e arti visive contemporanee da anni. Ha esposto in mostre collettive a Venezia, Padova, Savignano sul Rubicone (SI Fest #22), Pesaro, Treviso (Spazi Bomben, Fondazione Benetton), Bologna (Spazio Labo).

SHOWHIDE Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Positive Magazine numero 3 – compralo ora dal nostro sito