Now Reading:
TERREMOTO IN ITALIA: CROLLI, MORTI E FERITI
Full Article 3 minutes read

TERREMOTO IN ITALIA: CROLLI, MORTI E FERITI

A Rai News24 il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi in provincia di Rieti nel Lazio parla di gravissimi danni dovuti dalla prima scossa avvenuta alle 3.33am. Mezzo paesino, che è frequentato principalmente d’estate sembra sia quello che ha subito più danni. Altre città colpite come Spelonga, in provincia di Ascoli Piceno.

Intorno alle 5.45 i Carabinieri confermano che nei pressi di Ascoli Piceno dovrebbero esserci 2 vittime, le prime accertate, anche se molte altre potrebbero essere sotto le macerie, come è stato raccontato su Rai News 24, l’unico canale televisivo che subito ha lanciato la notizia.

Alle ore 10.30am si contano 21 morti e il conteggio è destinato ad aumentare. Il Sindaco Accumoli, che assieme ad Amatrice è stato uno dei paesi più colpiti parla di 4 morti e 8 dispersi. “Al momento le vittime accertate sono 4 mentre altre 8 persone risultano disperse”.

Aggiornamento ore 13.00. I morti accertati salgono a 38. Un vero e proprio disastro e intanto la macchina del volontariato e della protezione civile sta facendo il possibile.

Aggiornamento ore 14.30. Il conteggio continua ad aumentare, una vera e propria strage. Ora si parla di almeno 60 vittime, ma come è prevedibile il conteggio continuerà ad aumentare, visto che ancora in questi attimi, ci sono persone sotto le macerie.

Aggiornamento ore 20.30. Drammatici gli ultimi dati: i morti salgono a 120.

[quote_regular name=”” icon_quote=”no”]Airbnb ha messo a disposizione questo link per i terremotati, dove ci sono famiglie che hanno messo a disposizione gratis il proprio alloggio.[/quote_regular]

Per chi volesse donare sangue, su facebook sta iniziando a girare questo messaggio di richiesta aiuto:

[quote_colored name=”” icon_quote=”no”]Urge sangue, di tutti i gruppi sanguigni. Dalle 8 alle 11, all’ospedale de Lellis di Rieti. Portate documento di identità e codice fiscale. Grazie a tutti.” Numeri protezione civile 800840840 e protezione civile Lazio 803555[/quote_colored]

 

Immagini da Rai News24

Immagini da Rai News24

Twitter è partito subito nel dare le notizie e le prime foto sono proprio arrivate dal social network che ha funzionato proprio per dare le prime notizie.

Ma attenzione, su twitter girano anche delle fotografie false, come segnala questo account:

Ecco invece le prime immagini vere:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Input your search keywords and press Enter.