Isola Edipo 2017 : undici giorni di cinema e cultura

Isola Edipo 2017 è un rassegna di incontri parallela alla 74. Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, che si terrà anch’essa al Lido a bordo e attorno alla famosa imbarcazione di Pier Paolo Pasolini e Giuseppe Zigaina, l’Edipo Re.

Questa rassegna è stata organizzata da Impresa A Rete – Società Cooperativa Sociale Onlus, in collaborazione con l’Università di Padova e la Kip International School – ONU. La rassegna partirà il 30 agosto alle 18:00 con la presentazione del programma fino al 9 settembre. Potrete assistere a degustazioni enogastronomiche, incontri e premi culturali, spettacoli e concerti con artisti di livello internazionale.

Impresa A Rete nasce nel 1993 a Pordenone ed è l’ente gestore di Res-Int Rete dell’Economia Sociale Internazionale, un contratto di rete che coinvolge centinaia di imprese tramite l’adesione di cooperative e imprese sociali, associazioni, fondazioni, enti pubblici, aziende private, istituti di ricerca e di finanza etica.

Insieme queste due imprese collaborano per la promozione dell’economia sociale, dello sviluppo sostenibile, del sostegno alle comunità e alle persone con disabilità. Con questo proposito è nato il progetto della Edipo Re, con l’acquisizione della barca e la predisposizione di progetti di impresa, cultura, turismo accessibili e, soprattutto, sostenibili.


Il premio per l’inclusione Edipo Re è dedicato al tema caro a Pasolini, che trovò ispirazione per molte opere sull’imbarcazione, ed è in collaborazione con l’Università di Padova sulla base del Manifesto per l’Inclusione che riprende il motto dell’Università.

Per l’edizione 2017 il premio sarà consegnato, per le loro opere ispirate all’universalismo ed all’inclusione dell’umanità a: Dacia Maraini, Bernardo Bertolucci, Vasco Rossi, Massimo Bottura, Pippo Delbono, Valentina Pedicini, Pia Covre e Carla Corso, Emilio Isgrò, Carlo Messina, Angelo Vescovi, Gregoire Ahongbonon, Fondazione con il Sud e Rete Stop OPG.

Il premio di quest’anno è costituito dalle tavole di Jacopo di Cera – fotografo milanese dallo stile minimale ed esperto di marketing e comunicazione – esposte sulla Edipo Re e che raccontano l’infinito errare dell’uomo attraverso forme e colori.

Per saperne di più clicca qui

You may also like

0 comments

Positive Magazine numero 3 – compralo ora dal nostro sito