Now Reading:
Andreas Kronthaler for Vivienne Westwood | Spring Summer 2018
Full Article 2 minutes read

Vivienne Westwood spring summer 2018 nasce dalla collaborazione con Andreas Kronthaler ed è stata presentata durante l’ultima fashion week parigina.
L’ispirazione nasce da una visita alla fattoria del fratello di Andreas in Tirolo. Sono tante le storie e le tradizioni che fanno parte del folclore di questa zona che devono aver colpito particolarmente Kronthaler per arrivare poi a concepire la nuova collezione che è stato un successo annunciato.

Vivenne Westwood – foto di Chiara Tiraboschi

Partendo dagli zoccoli di legno tirolesi e passando per abiti tipici come salopette e camicie la collezione è un ricordo di quel luogo, mixato però con alcune novità, come scarpe da ginnastica e sneakers. In alcuni look si presentano installazioni di strutture che ricordano fiori o elementi architettonici, in altri invece sono le stampe a prevalere che rimandano sempre a elementi naturali e rurali quali fiori, alberi, cielo, animali e persone. La prevalenza di elementi tribali che si manifestano anche nel trucco e nelle acconciature è la chiave di tutto e sembra essere anche caratteristica fondamentale dei due stilisti.

La collezione è composta da 68 looks tra i quali si  presenta anche la iconica t-shirt “Andreas”. Anche gli accessori hanno la loro importanza all’interno del progetto, e sono cinture cappelli e borse. Le cinture sono dotate di immagini quali la foglia di marijuana, labbra ricoperte di rossetto rosso e rimandano al concetto di sesso e droga tipico delle rock star. Cappelli e borse invece sono più in sintonia con il mood della collezione.

I tacchi, le scarpe da ginnastica e la varietà negli abiti fanno si che la collezione funzioni solo se si sottintende il caos tipico delle collezioni di Vivienne Westwood. 

Fotografie di Chiara Tiraboschi
Testo di Alberto Ferrara

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Input your search keywords and press Enter.