razzismo

Veneto

Giusto un anno fa, giusto in questi giorni, veniva assassinato a Fermo Emmanuel Chidi Namdi, nigeriano scampato alla violenza terroristica di Boko Haram, insieme alla moglie Chimiary, ma non a quella dell’ultrà Amedeo Mancini.

L’effetto di quello che le cronache hanno spannometricamente già consegnato alla storia come lo ‘stupro di massa di Colonia, ad opera di 1.000 immigrati’, è una massiccia alzata di bandiere bianche tra coloro che fino a ieri difendevano, anche di ...

Positive Magazine numero 3 – compralo ora dal nostro sito